sabato 17 settembre 2016

PREMIO "DEMOCRAZIA IN VENDITA". VOTA LA LOBBY PEGGIORE


È un segreto di Pulcinella: le lobby aziendali godono di un rapporto intimo particolare con i funzionari commerciali della Commissione europea (CE). A porte chiuse, il deleterio accordo commerciale del TTIP [1] viene scritto a quattro mani dai regolatori e dalle aziende che dovrebbero regolamentare.
Per tre anni, i gruppi di pressione internazionali hanno cospirato con la CE sul TTIP per abbassare gli standard di protezione del consumatore, indebolire le politiche sanitarie e ambientali e trasferire ancora più potere alle aziende: il tutto nel nome del profitto.
Ai lobbisti piace rimanere nell’ombra, dove sono più efficaci. Puntiamo quindi i fari sulle peggiori aziende colpevoli! Oggi, insieme ai nostri partner, ti chiediamo di votare per il premio 'Democrazia in vendita'. È la nostra opportunità di prenderci una rivincita sulle aziende, smascherare le tattiche losche e i rapporti intimi di amicizia-con-benefici tra le grandi aziende e i negoziatori commerciali europei. Vota ora unisci la tua voce a quella di migliaia di cittadini europei per dire la tua contro la segretezza, l'ingiustizia e l'influenza incontrollata delle aziende sulla nostra vita. Per farci ascoltare, abbiamo bisogno della tua voce! 
Vota ora!
 Tutte le grandi industrie hanno molto da guadagnare dal fatto di portare gli standard e i regolamenti al loro minimo comune denominatore: la conseguenza prevista del TTIP, che ha scatenato proteste da parte dei cittadini ovunque in Europa. Con i nostri partner, abbiamo effettuato delle ricerche, fatto indagini sulla corrispondenza, passato al setaccio i documenti trapelati e abbiamo nominato sei candidati per il premio Democrazia in vendita.
Il premio Democrazia in vendita è il posto dove per un breve periodo puoi prenderti la rivincita sulle aziende e scegliere il peggio del peggio tra le lobby industriali che hanno collaborato alla stesura del TTIP. Abbiamo bisogno del tuo voto per rendere questo premio più grande che mai e mettere in luce i loschi lobbisti. Scegli il tuo candidato e aiutaci a contrastare l’influenza delle aziende sulle politiche che riguardano tutti noi!
Vota ora!
La comunità di WeMove fa parte di un sempre più potente movimento pan-europeo contro gli accordi commerciali fatti dietro le quinte, come il TTIP e il CETA [3]. Insieme, abbiamo contribuito a esercitare pressione sulla CE perché trasferisca l’approvazione del CETA ai parlamenti nazionali. Oltre 93.000 persone in Europa si sono unite alla nostra campagna comune per dire NO ai tribunali aziendali speciali. Il premio Democrazia in vendita è il frutto della cooperazione tra WeMove e i nostri fantastici partner: Corporate Europe Observatory, Friends of the Earth Europe e LobbyControl.
Sfruttiamo questo slancio per smascherare le peggiori lobby che reggono le fila nelle negoziazioni sul TTIP e mostriamo alle aziende che quando ci mettiamo insieme siamo potenti anche noi!

PS. Abbiamo contattato i gruppi di pressione per far sapere loro che sono stati nominati: puoi leggere le loro risposte sul nostro sito!

[1] L’accordo di Partenariato transatlantico per il commercio e gli investimenti (TTIP) è l’accordo di libero scambio proposto tra gli USA e l’UE.
[2] Per maggiori informazioni sulla risoluzione delle dispute sugli investimenti / sistema di tribunali degli investitori, clicca qui: https://www.wemove.eu/faq-investment-court-system
[3] L’Accordo economico e commerciale globale (CETA) è l’accordo di libero scambio tra Canada e l’UE.

WeMove.EU è un movimento di cittadini, che si batte per un’Europa migliore; per un’Unione europea dedicata alla giustizia sociale ed economica, la sostenibilità ambientale, e per una democrazia concretamente diretta dai cittadini. Siamo individui di diverse provenienze, con diverse storie alle nostre spalle, che considerano l’Europa la propria casa, indipendentemente da dove siamo nati. Per non ricevere più aggiornamenti da WeMove, clicca qui.
Le nostre risorse provengono dalle donazioni di singole persone che fanno parte della nostra comunità in tutta Europa. Fai una donazione affinché possiamo continuare a vincere campagne che sono a cuore a noi tutti. Dona ora