martedì 4 ottobre 2016

Parlamento Europeo: ordine del giorno Seduta Plenaria dal 3 al 6 ottobre


Principali temi all’ordine del giorno:
- Cambiamento climatico
Il Parlamento europeo è pronto a ratificare l’accordo mondiale sui cambiamenti climatici concordato a Parigi alla fine dello scorso anno.
- Dibattito su migrazione, Russia e politica commerciale europea
I deputati discuteranno mercoledì mattina la politica d’immigrazione, il commercio internazionale e le future relazioni UE-Russia con i rappresentanti del Consiglio e della Commissione, in vista del prossimo Consiglio europeo del 20 e 21 ottobre.
- Divieto UE all’esportazione di “merci di tortura”
Saranno discusse e poste in votazione le nuove norme UE per prevenire il commercio di beni e servizi che possono essere utilizzati per infliggere torture o la pena di morte.
- Roaming e garanzie su “l’uso corretto”
Si discuteranno le proposte di misure rivolte alla salvaguardia de “l’uso corretto” del roaming, per impedire agli utenti di telefonia mobile di abusare delle norme UE sull’eliminazione delle tariffe.
- I deputati interrogheranno la Commissione Europea sui conflitti di interesse 
A seguito delle numerose rivelazioni circa i legami d’affari tra gli ex e attuali commissari europei, i deputati sentiranno la Commissione Europea su come intenda prevenire i conflitti di interesse per i suoi membri.
- Riforme strutturali della Grecia 
Il Parlamento terrà un dibattito con il commissario Pierre Moscovici in merito allo stato del programma di adattamento economico in Grecia, il relativo impatto sul Paese e circa  i futuri negoziati tra la Grecia e i suoi creditori.